crostatine di frolla all’olio con crema di ricotta e amarene sciroppate…..amarena mon amour

quanto mi piace partecipare ai contest, li trovo molto stimolanti, ti spingono a cucinare cose che magari mai ti verrebbero in mente, azzardare abbinamenti insoliti, migliorarsi nella fotografia….uh, quasi dimenticavo….ho vinto nel contest di flavia come miglior foto!! ma ci pensate, IO che vinco con una foto!!?? giuro che non ho corrotto nessuno, ho messo d’accordo ben DUE giudici, quanto me la tiro ragà!!! ahahah!!

ok ok, torniamo al discorso dei contest.
come dicevo sono fonte di ispirazione e stimolo, e in altri casi come questo anche a farti ricordare che erano mesi (almeno 6!) che dovevi postare questa crostata che fra l’altro è diventata LA preferita!
colpa degli impegni, delle altre ricette in lista di attesa che si incavallano e si sovrappongono e insomma, grazie alle sorelle e al loro contest è arrivato il suo meritato momento!

contest per me perfetto perchè io adoro letteralmente l’ingrediente principe, le amarene sciroppate Fabbri. un vasetto in casa non manca mai, e nei momenti di assoluto delirio glicemico me ne vado a mangiare un paio di cucchiaiate “nature”…che buone!!

fuoco ai forni allora…ecco la ricetta!

per la frolla all’olio di ely:

350gr di farina
150gr di zucchero (io 130)
2 uova
1 bicchiere di olio (io 100gr)
1 bustina di lievito (io 3/4)

procedere come una normale frolla e far riposare in frigorifero per un paio d’ore.

per la crema:

130gr di zucchero
3 uova
essenza di vaniglia
scorza grattugiata di limone (io l’ho omessa)
250gr di ricotta
60gr di farina
200gr di panna
cioccolato fondente a scaglie
una 30ina di amarene sciroppate fabbri

montare uova e zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, unire la vaniglia e la scorza, la ricotta mescolando per amalgamare bene e la farina,
montare la panna ed unirla alla crema, mescolare delicatamente fino ad incorporarla tutta.
rivestire con la frolla lo stampo da crostata e mettere sul fondo un pò di cioccolato fondente a scaglie poi la crema dove faremo affondare le amarene fabbri e con un pò del loro sciroppo fare una leggera variegatura.
cuocere a 180° per 40 minuti o a seconda del vostro forno.

sarà per le mie amate amarene ma credo che questa sia una delle crostate più buone che faccio,  l’ho riproposta più volte ed ha sempre riscosso un piacevole successo.
questa volta io ho fatto delle crostatine perchè avevo della frolla in freezer insufficente per una torta unica, ed essendomi avanzata della crema l’ho semplicemente usata mettendola in un multistampo in silicone e cotta in forno per 20 minuti. una volta sformati i dolcetti li ho guarniti con un’amarena e un pò del suo sciroppo…divinamente semplici e buonissimi!

la ricetta della crema è stata trovata tanto tempo fa in rete ma ho perso le tracce della legittima proprietaria, se qualcuno la riconoscesse come propria mi avvisi e ne metterò il nome.

con questa ricetta partecipo al contest delle sorelle in pentola ringraziandole per avermi fatto tornare la memoria!

e a proposito di contest e di memoria non dimenticatevi di quello di sandrina, mi raccomando!!

27 thoughts on “crostatine di frolla all’olio con crema di ricotta e amarene sciroppate…..amarena mon amour

  1. La devo provare, la devo provare assolutamente!!! come te vado pazza delle amarene e di tutto quello che contiene amarene e queste crostatine sembrano deliziose.
    Complimenti per il premio, ma te lo meritavi tutto…la tua foto era veramente bellissima. E anche quelle di oggi sono bellissime, sei diventata una maga della reflex

  2. *zagara, no no, è la crema che cuocendo prende quel colore dorato, forse anche per la variegatura di sciroppo! grazieee!!
    *elenuccia, guarda che me monto la testa eh?? ahahah!! grazie cara, prova questa crostata e poi mi dirai se ti è piaciuta!
    *raffy, grazie, è davvero buono!!

  3. bellissime queste crostatine, dauly. anche io come te adoro le amarene, che con la crema pasticcera danno il meglio di sé. sarà da provare questa cremina con la ricotta 😉

  4. *passiflora, è il momento di ricominciare allora!!
    *paola, sarà senz'altro gusto personale ma io questa crema la preferisco alla classica pasticcera, se la provi mi farai sapere!

  5. eh eh….. io la conosco…. l'ho mangiata ed è veramente buona…. l'amore per l'amarena fabbri ci accomuna eh Dauly??? che belle fotoooooooooo….. bravaaa… b notte ELY

  6. Mamma mia, se Luca vede queste amarene chi lo tiene? Per lui sono una droga, se le compero le devo nascondere, figuriamoci se preparassi queste frolle ripiene…sarebbe tanto tanto felice! Mi salvo la ricetta, fanno una gola anche a me!
    Bacioni
    Sabrina&Luca

  7. *sabrina, dai, fagli un regalo, poi quello che avanza del vaso lo nascondi per la prossima volta…io addirittura nascondo le cose dalle grinfie dei miei dentro il mio armadio!! grazie tesora!

  8. Complimenti per il premio gioia, ma direi che anche stavolta sei sull'ottima strada. Le tortine sono una favola e l'ulitma foto manca poco che m,i ci spiaccichi sul pc! baciotto, buon week end

  9. *federica, già, nell'ultima foto l'effetto sfocato confonde bene le magagne…ihihih…devo cambiare gli occhiali incorporati perchè qui non faccio una foto a fuoco!! ahahah!! ah, ti sarai pure spiaccicata, ma il filino di bava potevi anche toglierlo eh!! ciaooooo!!
    *anna, sono contenta, provale!!
    *ginestra, ma grazie, vedrai che non ti deluderà!

    grazie a tutte e buon fine settimana..smakkete!!

  10. Hanno ragione ad apprezzare le tue foto, sono fantastiche!!! Ma come fai????
    Che buone queste crostatine, devo provarle assolutamente!

  11. dauuuu….con il vasetto delle tue amarena mi hai ricordato il mio caro papa'…..quand'ero piccola le portava sempre a casa con una vaschetta gigantesca di gelato….le divoravo col cucchiaino( le rubavo di nascosto…hihiii) anche se poi…mi "bruciava" un po' troppo la lingua!!!..hai presente quei brufoletti fastidiosi e pizzicanti che ti vengono fuori quando mangi troppi zuccheri????buone le tue crostatine….tra poco esco per la spesa e compro le amarene….e ti copio pure la ricetta…compresa la frolla di Ely…grazie dau!!!

  12. *more, come faccio con le foto?? ne scatto 30 e spero che almeno una vada bene! se provi questa crostata non te ne pentirai! grazie mille!
    *cla, anche io le adoro da sempre e il vasetto sul mobile "bello" di casa faceva tanto chic!!
    la frolla di ely io non la abbandono più, per me è perfetta! ciao bellilla!!

  13. *delizia, grazie cara…
    *chab, ormai la faccio per ogni occasione, è troppo buona…ma forse ora che vieni a peerma sarà stata soppiantata da qualcos'altro!
    *fa-va, brave, fate delle cose troppo carine!
    *nadji, grazie mille, detto da te è davvero un'onore!

  14. ma che belle queste tortine…….e poi mi hai fatto tornare bambina con il vasetto delle amarene Fabbri….ma esistono ancora questi vasetti?non ne ho piu' visto!!!!!
    Cara ti ho scritto la ricetta del curry su alf….!!! un bacione!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *