IDEE PER NATALE: BISCOTTI DI DONNA HAY E IGINIO MASSARI

biscotti donna hay

 

eccoci alle ultime corse pre-natalizie, che nel mio caso dire corse è solo un eufemismo. Sono ancora un po’ zoppicante ma almeno adesso cammino su due piedi, le costole fanno meno male e finalmente sono tornata a dormire nel letto e non più praticamente seduta sul divano, e appena mi hanno tolto i punti non ce l’ho fatta, sono partita in quarta e ho preparato biscotti su biscotti da regalare!

Complice di questa compulsione è stata Roberta che nei giorni precedenti al mio tornare bipede mi ha mandato su fb tante ricette di Donna Hay . Naturalmente non li ho fatti tutti, in parte perchè non ho reperito gli ingredienti e soprattutto perchè voglio tenerne alcune da provare più avanti.

Ok, il post sarà piuttosto articolato, intanto vi illustro le diverse tipologie:
in basso a destra ci sono i biscotti al cocco e confettura ai cranberry, al centro, quelli con la stellina sopra, sono i frollini all’albume e mandorle di Massari e la ricetta la trovate qui, a sinistra sono quelli al burro d’arachidi e mandorla,
in alto a destra  ci sono i biscotti al malto e a sinistra gli shortbread al limone con confettura al ribes e lamponi essiccati.
Per quelli con le confetture ho usato Fior di frutta ai cranberry e al ribes rosso Rigoni di Asiago.

Prima di lasciarvi a leggere tutto il papiè faccio a tutti quelli che hanno la gentilezza di venire a leggere queste pagine tanti, tanti auguri di buon Natale!

BISCOTTI DI DONNA HAY
Write a review
Print
BISCOTTI AL COCCO E CONFETTURA
  1. 125g di burro
  2. 110g di zucchero
  3. 1 uovo
  4. 1 cucchiaino di vaniglia
  5. 225g di farina 00
  6. 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  7. 40g di cocco rapè
  8. confettura a scelta (io ribes)
  9. zucchero a velo
BISCOTTI AL BURRO D'ARACHIDI E MANDORLA
  1. 100g di burro
  2. 140g di burro d'arachidi
  3. 220g di zucchero di canna
  4. 1 cucchiaino di vaniglia
  5. 1 uovo
  6. 185g di farina 00
  7. 1/4 cucchiaino bicarbonato
  8. mandorle intere con la buccia
BISCOTTI AL MALTO
  1. 150g di burro morbido
  2. 160g di zucchero a velo
  3. 1 uovo
  4. 30g di Ovomaltina
  5. 1 cucchiaino di vaniglia
  6. 375g di farina 00
  7. 1 cucchiaio di amido di mais
  8. 1 cucchiaino di lievito
SHORTBREAD AL LIMONE
  1. 120g di burro morbido
  2. 220g di zucchero
  3. 1 uovo
  4. 1 cucchiaino di vaniglia
  5. 250g di farina 00
  6. 1 cucchiaino di lievito per dolci
  7. 1 cucchiaio di scorza di limone grattugiata
  8. 100g di frutta disidratata a scelta (io lamponi)
  9. 80g di confettura a scelta (io cranberry)
  10. 1 cucchiaio di zucchero
PER I BISCOTTI AL COCCO
  1. montare burro e zucchero e quando saranno spumosi unire l'uovo e l'estratto di vaniglia, montare a bassa velocità quindi aggiungere la farina setacciata con il lievito e il cocco,
  2. impastare e formare un panetto, appiattirlo, avvolgerlo nella pellicola e riporlo in frigorifero per almeno 30 minuti,
  3. mettere l'impasto fra due fogli di carta forno infarinati e tirare ad uno spessore di 4mm,
  4. tagliare con uno stampo rotondo da 7cm,
  5. lasciare metà biscotti integri e all'altra metà praticare un foro centrale con uno stampino a stella (conservate le stelline ottenute in frigorifero, serviranno da mettere sui frollini di Iginio Massari come nella foto),
  6. trasferire i biscotti su una teglia ricoperta da carta forno e cuocerli a 180°c per 10 minuti,
  7. disporre sui biscotti integri un cucchiaino di confettura, coprirli con i biscotti col foro a stella e spolverare con zucchero a velo.
BISCOTTI AL BURRO D'ARACHIDI
  1. montare il burro e il burro d'arachidi con una frusta elettrica per 7-8 minuti, unire lo zucchero e l'estratto di vaniglia, l'uovo e montare ancora fino ad avere un composto chiaro e soffice,
  2. aggiungere la farina setacciata col bicarbonato,
  3. stendere l'impasto fra due fogli di carta forno, tirarlo a uno spessore di 5mm e riporlo in frigorifero per circa 30 minuti,
  4. tagliare i biscotti con uno stampo rotondo da 7cm, mettere al centro una mandorla premendo leggermente e cuocerli a 180°c per 12 minuti.
BISCOTTI AL MALTO
  1. montare burro e zucchero fino ad avere un composto soffice, aggiungere l'uovo, l'estratto di vaniglia e l'ovomaltina, montare ancora 1 minuto,
  2. unire la farina setacciata col lievito e l'amido, formare un panetto e metterlo fra due fogli di carta forno leggermente infarinati,
  3. tirare ad uno spessore di 5mm e riporre in frigorifero per alcune ore,
  4. tagliare i biscotti con uno stampino rotondo coi bordi dentellati, disporli sulla teglia coperta con carta forno e con uno stecchino fare dei buchini decorativi,
  5. cuocere a 160°c per 13-15 minuti.
SHORTBREAD AL LIMONE E CONFETTURA
  1. preparare la farcia mettendo in un robot la frutta disidratata, la confettura e lo zucchero, tritare e mettere a cuocere per 2 minuti,
  2. montare burro e zucchero per 4 minuti, unire l'uovo e l'estratto di vaniglia montando per un'altro minuto ed infine la farina setacciata col lievito e la scorza di limone,
  3. dividere l'impasto in due e mettere ciascun panetto fra due fogli di carta forno,
  4. formare due rettangoli da 16x22cm, metterli su un vassoio e riporli in freezer per 30 minuti,
  5. spalmare il composto di frutta su un rettangolo, coprire col secondo, avvolgere nella pellicola e rimettere in freezer per 1 ora,
  6. accendere il forno a 180°c,
  7. riprendere il panetto, pareggiare i bordi e tagliare delle strisce larghe 1cm,
  8. disporle di piatto sulla teglia foderata di carta forno, tagliare le fette così ottenute a metà distanziandole di un paio di centimetri perchè in cottura si allargheranno un po',
  9. cuocere per 10-12 minuti.
Notes
  1. Per i biscotti al malto io ho usato l'orzo, non potevo uscire a comprare l'Ovomaltina e ho rimediato così, ottimi ma dovevo aumentare lo zucchero.
  2. Gli shortbread sembrano complicati ma basta guardare la foto per capire come bisogna farli, in pratica si tagliano in verticale e si appoggiano nella teglia in orizzontale, la cosa più importante è che devono essere freddissimi per evitare l'effetto spatascio!
Adapted from Cucchiaio e Pentolone
Adapted from Cucchiaio e Pentolone
Cucchiaio e pentolone http://www.cucchiaioepentolone.ifood.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *