FOUGASSE PROVENZALE ALLA SENAPE, OLIVE E ORIGANO

 

Vista e impastata!
Due parole con la mamma della ricetta per mettere a punto due cosette e via a preparare questa Fougasse Provenzale.
La ricetta è di Ros che a sua volta l’ha presa da quel gran bell’ omaccione dagli occhi azzurri di Paul Hollywood, che oltre ad essere di bella presenza è pure un grande esperto di lievitati.
A differenza di Ros io l’ho aromatizzata facendo una delle mie solite associazioni che partono dalle calende greche per poi arrivare ai tempi moderni: fougasse=Provenza=Francia=senape=olive taggiasche che la Liguria è lì lì=origano che ci sta sempre bene e fa tanto Mediterraneo!

 

Buona, anzi buonissima, profumata e saporita, l’ho gustata al naturale e con quello che vedete nella foto (mica tutto eh) un cubetto di mortadella, due fette di salame Felino, un pezzo di formaggio, perfetta!
L’unica nota dolente è che non dura a lungo, non solo perchè la divorerete subito ma perchè dopo un paio di giorni diventa dura, conservatela in un sacchetto da pane e finitela prima 😉

FOUGASSE PROVENZALE CON SENAPE RUSTICA, OLIVE E ORIGANO

250g di farina Garofalo w260 o farina forte
2,5g di lievito di birra secco
3g di sale
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
200ml di acqua fresca
1 cucchiaino colmo di senape rustica
1 cucchiaio di olive taggiasche denocciolate
origano

Versare nella ciotola della planetaria munita di gancio la farina e il lievito, mescolare, 
unire 3/4 dell’acqua e l’olio, cominciare ad impastare a media velocità,
aggiungere la senape, l’origano e il sale e farli ben assorbire dall’impasto, 
unire poca acqua per volta fino a che l’impasto incorda e diventa ben lucido e non appiccicoso, impastare per 10 minuti,
rovesciare l’impasto sul piano di lavoro, appiattirlo e cospargerlo con le olive, arrotolare e impastare fino a che sono ben incorporate,
trasferire in una ciotola unta di olio, coprire con pellicola e far lievitare 2 ore o fino al raddoppio,
accendere il forno e portarlo a 220°c,
spolverare il piano di lavoro con farina di semola e rovesciarvi l’impasto, piegare in due delicatamente mantenendo all’interno tutta l’aria della lievitazione e trasferire nella teglia coperta da carta forno,
stendere l’impasto con le mani formando un rettangolo non troppo alto, con un coltello affilato o una lametta fare dei tagli che ricordino le nervature di una foglia, allargarli con le mani, lasciare riposare 30 minuti,
spennellare con dell’olio e cuocere per 20-30 minuti, battendo il fondo con le nocche si deve sentire un rumore sordo.

Note:
Quella che ho riportato è metà dose dell’originale, se la raddoppiate dividete poi l’impasto in due per ottenere due fougasse, o se le volete più piccole fatene quattro, come preferite.
I tempi di lievitazione sono indicativi perchè dipende dalla temperatura che avete in casa, qui fa ancora freddo e ho messo a lievitare nel forno con la lucina accesa, in 2 ore era perfetto.

 

 

10 thoughts on “FOUGASSE PROVENZALE ALLA SENAPE, OLIVE E ORIGANO

  1. Sono 1 ѕettimana che ǥiro perr la retᥱ ᥱ questo sito è la prima cosa
    aрprezzabile che ho tгovato. Molto affascinante. Se tutte le persone che creano articoli facesserο attenziߋne dі fornire materіale apprezzabile come
    il tuߋ il web sarebbe di ѕicuro molto рiùefficace.

    Grazie.

    1. Ti ringrazio ma credo che ci siano tanti bei blog che meritano altrettanti complimenti, poi mi piacerebbe che mi dicessi chi sei 😀

  2. ti è venuta uno spettacolo! Hai fatto venire anche a me voglia di provaci, ma coi lievitati sono una mezza frana, ahimè…
    Un abbraccio e buon ponte lungo cara

    1. Simona parli con una che ammazza ogni tipo di lievito, provala e vedrai che viene anche e te, garantito!
      Buon we anche a te e grazie 😀

  3. eccola in tutto il suo splendore!!! E’ bellissima Dauly e sono contenta di esserti stata di ispirazione 🙂 ora è venuta a me la voglia di provare la tua versione golosa!!! un abbraccio grande 🙂

  4. Hey una mia amica mі ha girato la url diі questo sito e
    sono passаto a vedеre com’è. Mi piace ampiamente. Messo
    trɑ i preferiti. Magnifico sito e temρlate spettacolare

    1. Ti ringrazio sinceramente, è un piccolo blog senza pretese ma ci metto tutta la mia passione per la cucina, almeno ci provo 😀

  5. Ciaο una mia collega mі ha mandato l’indirizzo di questo sito е sono passѕata a vedeeгe se davvero merita.
    Mі piаce parecchio. Messo tra i preferiti. Bellіsѕimo sito e template spettacoloso!

    1. Ma grazie! Mi imbarazzo perchè questo blog è di poche pretese ma fatto con tanta passione per la cucina e se viene apprezzato non può che farmi felice, grazie davvero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *