ZUPPA DI FAGIOLI E VERZA CON MALTAGLIATI

 

 

Basta dolci!
Anch’io ho dovuto soccombere alla settimana detox, tanta verdura, niente zuccheri e carboidrati limitati.
Però c’è una cosa alla quale in inverno non resisto ed è una calda e confortante zuppa! La cucino spesso e butto dentro quello che frigo e dispensa offrono, il che diventa anche un ottimo rimedio per finire quel fondo di sacchetto di lenticchie, o quel pezzetto di zucca rimasto, o un paio di patate che languono da un po’ di tempo e che non decido mai di cuocere.
Per questa ho usato dei fagioli borlotti freschi che avevo congelato e un pezzo di verza avanzata da un’altra preparazione, un paio di fette di pancetta anch’esse avanzate dalla stessa ricetta (che poi vi farò vedere), ed eccola qui fumante e saporita insieme a dei maltagliati di Luciana Mosconi, la pasta di questa Azienda è davvero buona, ruvida e con una tenuta in cottura eccezionale.

 

ZUPPA DI FAGIOLI E VERZA CON MALTAGLIATI

250g di fagioli borlotti freschi e surgelati
200g di verza a striscioline
2 fette di pancetta dolce
mezza cipolla
1 pezzo di crosta di Parmigiano Reggiano
1 foglia di salvia
1 piccolo rametto di rosmarino
1 cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro
brodo vegetale o acqua
50g di maltagliati Luciana Mosconi
sale, olio extravergine d’oliva

In una pentola versare un abbondante giro d’olio, 
tritare la cipolla e la pancetta, far rosolare nell’olio, unire la salvia e il rosmarino quindi i fagioli borlotti e la crosta di Parmigiano,
cuocere mescolando per 5 minuti ed aggiungere la verza tagliata a striscioline,
unire il concentrato di pomodoro e coprire con brodo vegetale o acqua calda,
cuocere fino a che i fagioli sono morbidi, aggiustare di sale e versare i maltagliati, 
terminare la cottura della pasta e servire ben caldo.

La verza e la pancetta mi erano servite in precedenza per degli involtini ripieni di carne, guardate che goduria!

 

 

 

2 thoughts on “ZUPPA DI FAGIOLI E VERZA CON MALTAGLIATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *