PANNA COTTA AL CIOCCOLATO con BASE AL COCCO E MANDORLE

 

Questa settimana il mio neurone isolato non si è sprecato tanto e quando succede che la fantasia scarseggi mi viene sempre in soccorso la panna cotta.
Sinceramente non è fra i miei dolci preferiti, ho sempre detestato quella consistenza tremolante e gelatinosa, ho provato anche ad usare come addensante l’agar agar e nonostante ne tragga maggior beneficio il problema è azzeccare le dosi, almeno per me.
Poi comprando l’ultimo libro del Maestro Santin ho voluto provare subito la sua panna cotta, quella al caffè e sambuca che trovate qui, ed è stato amore al primo cucchiaino!
Ho usato la stessa tecnica anche per questa al cioccolato modificando le dosi ma cercando di mantenere le stesse proporzioni fra panna liquida e montata, ho appoggiato la panna cotta su un biscotto morbido sempre di Santin, veramente doveva essere al cocco ma stranamente ho finito la scorta per cui ho fatto metà cocco e metà farina di mandorle, profumato con scorza di lime e l’ho quindi spalmato di cioccolato fondente e granella di mandorle tostate per avere una parte croccante.
Il resto lo fa questo splendido tappetino decorato in silicone Sauvage di Pavonidea da introdurre nello stampo per tronchetto sempre di Pavonidea, bellissimo vero?  Read more

SAVARIN DI PANNA COTTA AL CAFFE’, CIOCCOLATO E SAMBUCA di SANTIN

 

In principio doveva essere un pane al latte, volevo sospendere la sequenza di dolci ma poi ho postato la foto su Fb e mi hanno chiesto la ricetta, per cui sono qua a scriverla soprattutto perchè è una ricetta di Maurizio Santin presa dal suo ultimo libro CioccoSantin, bellissimo, tutto dedicato al cioccolato, una ricetta che prevede tre preparazioni ma tutte molto veloci e facili, la base è una frolla montata che si scioglie in bocca, la panna cotta è setosa, mai sentita una consistenza simile, io poi adoro la Sambuca e non potevo che inaugurare il suo libro con questa delizia.
Prima di darvi la ricetta una premessa: nel libro sono presentati come piccoli savarin, io li devo servire a un dopo cena per cui ho optato per una misura più grande, ho usato questo multistampo per savarin  per la panna cotta ed ho cotto la frolla in queste basi per tartellette , entrambi di Pavonidea.
Ho dimezzato le dosi ma se la panna cotta è bastata per gli otto savarin, la frolla è comunque tanta, poco male, ho preparato dei biscotti per la colazione.
Nel libro non è purtroppo citata la Sambuca, io l’ho aggiunta a mio gusto assaggiando poco per volta prima di aggiungere la panna montata alla crema al caffè.

 

Read more

PANNA COTTA ALLA VANIGLIA CON CILIEGIE AL VINCOTTO E ROSMARINO

 

Per prima cosa la storia: come sapete ogni sabato preparo il dolce perchè vengono gli amici per la bisca settimanale, ogni settimana un dolce diverso più o meno azzeccato perchè indovinare i gusti di tutti non è sempre facile, comunque sempre apprezzato.
Solitamente ne rimane sempre da mettere in tavola la domenica sera (si, vengono qui di nuovo 😉 ), una piccola porzione a testa tanto per finire la cena con qualcosa di dolce, ma della Japanese cheesecake fatta la sera prima non ne era rimasta neanche una briciola, della hot fudge sauce manco a parlarne, così mi sono dovuta inventare qualcosa che fosse veloce, senza cottura o comunque brevissima, e fresco viste le temperature che avevamo qui domenica scorsa.
Come faccio di solito in questi casi apro frigo e dispensa e mi lascio guidare da quello che vedo, ecco, vedevo ben poco, avevo solo latte, panna e dei meravigliosi ciliegioni enormi che mi avevano invogliata all’acquisto ma che all’assaggio erano stati deludenti. Inoltre erano mesi che dovevo aprire quella bottiglia di Vincotto Piceno, ho provato a metterli insieme non sapendo bene cosa ne sarebbe uscito, beh devo ammettere che ho avuto un’
ottima idea!
Ho usato il multistampo Savarin misto di Pavonidea e dopo un alcune ore di frigorifero ho sformato la panna cotta a meraviglia col risultato che vedete.

 

Read more