CASERECCE CON BROCCOLO ROMANESCO, CAPPERI E COLATURA DI ALICI

 

Buon inizio settimana, avrei voluto scrivere la ricetta di un dolce moooolto ma molto peccaminoso ma si sa che al lunedì si comincia sempre una dieta e non mi sembrava il caso 😀 
Però un buon piatto di pasta ci sta sempre bene, se poi ci sono le verdure ancora meglio, se poi diventa sfiziosa con capperi e mollica di pane croccanti ancora di più, ma se poi ci aggiungi un po’ di colatura di alici allora le dai il colpo di grazia e te ne mangeresti tre piatti!
Ah si, è lunedì e si comincia la dieta, come non detto, facciamo solo una porzione e gustiamocela fino all’ultima briciola.

 

Read more

CREMA DI TOPINAMBUR E PESTO DI SPINACINI E NOCCIOLE di Ottolenghi

 
Eccola qui un altra ricetta che farà fare la ola alle vostre papille, sempre sua, dell’ormai quasi mia anima gemella Yotam Ottolenghi.
Provatela, se non volete usare i topinambur vanno bene anche i carciofi, le patate, quello che preferite, il pesto accompagna bene qualsiasi verdura che abbia un sapore delicato, io l’ho provato anche sulla zucca e nonostante quest’ultima sia molto dolce a me è piaciuto tantissimo.

Vi ricordo che se volete altre idee di questo grande chef c’è la pagina dedicata che andrò via via aggiornando.

 

 

Read more

PASTA CON FETA, PISELLI, YOGURT di Yotam Ottolenghi

 

Preparatevi psicologicamente perchè vi toccheranno molte ricette di Yotam Ottolenghi, già nel post precedente ho confessato il mio colpo di fulmine per questo chef e la conseguenza naturale non può che essere mettermi ai fornelli e cercare di onorare la sua bravura.
Fondamentalmente penso che la sua genialità stia nel proporre ricette per tutti, niente di difficile, piatti saporiti e profumati, certo a volte alcuni ingredienti qui sono praticamente impossibili da reperire, almeno per me e soprattutto certe spezie, ma nei suoi libri suggerisce anche come sostituirli senza stravolgerne il risultato finale.
Per dire quanto me ne sia innamorata proprio in questo momento ho in forno il pollo alle clementine che ho postato pochi giorni fa e devo dire che sul web ha avuto un successone, non ha deluso nessuna delle persone che lo hanno provato, ed oggi vi lascio questa pasta buonissima che mi ha suggerito Federica, lo yogurt nella salsa non deve spaventare, la sua punta acida è decisamente essenziale per dare freschezza all’insieme.

 

Read more