CROSTATA AL CIOCCOLATO E CROCCANTE DI NOCI PECAN di Paul A.Young

 

 

 

Sospendo la carrellata di ricette di Ottolenghi per non venirvi a noia e soprattutto perchè questa crostata merita di essere provata, visto che il we si avvicina vi consiglio di farla.
L’uso del sale non deve spaventare perchè al contrario è un accostamento sbalorditivo, io non sono riuscita a trovare il Maldon e ho ripiegato per un più reperibile rosa dell’Himalaya.
Gli altri piccoli cambiamenti apportati riguardano il croccante di noci pecan, ne ho usato un po’ per la guarnizione e con il resto ho ottenuto un pralinato che ho versato a gocce sulla torta, coi ritagli di frolla ho inoltre fatto dei piccoli biscotti sui quali ho spolverato qualche grano di sale.
Come dicevo è un dolce sbalorditivo, certo ipercalorico ma ne vale assolutamente la pena, la difficltà sarà fermarsi a una fetta!

 

Read more

TORTA AL CIOCCOLATO PESCHE E AMARETTI

torta pesche.

 

Si avvicina la domenica e non so voi ma per me non è domenica senza il dolce.
Se anche per voi è la stessa cosa questa è la torta che vi consiglio di provare, è buona da paura, morbida quasi come un dolce al cucchiaio, golosa per gli amanti del cioccolato e l’accostamento con pesche e amaretti ricorda le famose pesche al forno che io peraltro amo da morire.
In più la fate in 10 minuti perchè bastano le fruste elettriche per amalgamare il tutto, non avete nemmeno la scusa di un dolce impegnativo quindi leggete la ricetta e poi via in cucina a prepararla!

Read more

MOUSSE AL CIOCCOLATO SU DACQUOISE ALLE MANDORLE E CILIEGIE

mousse ciok

 

Se dico che questa mousse è straordinaria rischio di tirarmela troppo?
Forse, ma il dato di fatto è che è veramente straordinaria, vellutata e leggera e fatta su misura per chi come me va in delirio solo alla parola “cioccolato”.
L’ho portata a casa di amici ed è stata apprezzata tanto da non restarne nemmeno un cucchiaino e questa per me è la più grande soddisfazione, vedere gli altri che gustano ciò che si è preparato per loro è appagante e ripaga anche del forno acceso con 40 gradi all’ombra!

Read more