MUFFIN SALATI ALLA ZUCCA, CAROTE E NOCCIOLE

 

Amo moltissimo la zucca, mi piace nel dolce, nel salato, nella pasta e nei risotti, dentro ai tortelli, cotta semplicemente al forno con un filo d’olio e un pizzico di sale oppure con una spolverata di zucchero e una volta sfornata fatta in purea e “condita” con cacao e amaretti sbriciolati. Peccato non poterla mangiare cruda perchè sono sicura che mi piacerebbe anche così!

Questo passato è stato un we strano, dovevo fare delle fotografie ma non so per quale strano effetto della luce qualsiasi cosa fotografassi era arancione, forse era l’attacco di cervicale persistente (e perforante) che mi faceva vedere tutto di quel colore ma dato che c’ero non mi restava che cucinare qualcosa color carota e color zucca. 
All’inizio ho pensato a un dolce, una torta di carote arricchita con la zucca ma il mal di testa mi perseguitava e avendo già pronta della zucca cotta al forno con spezie e aromi ho deviato sul salato, una bilancia, un mixer a immersione e poco dopo ecco sfornati i muffin.
Con queste dosi ho ottenuto le sei zucchette dello stampo di Pavonidea più otto cilindri di quest’altro, una volta sformati li ho divisi in sacchetti e congelati.

 

Read more

SFORMATINI DI FORMAGGIO, ZUCCHINE E CAROTE

 

La mia lotta quotidiana si divide fra il mio amore per il cibo buono, la presentazione carina e la dieta.
Non che sia a dieta strettissima ma ho alcune problematiche che tendono a farmi ingrassare anche se non mangio, per questo motivo mi sono affidata a MinciDélice, dieta iperproteica della quale vi ho parlato nella pagina dedicata, terminata la quale devo comunque stare attenta a quello che mangio, mi basta qualche carboidrato in più e lievito.
E i dolci vi chiederete? 
I dolci li preparo il sabato, li offro agli amici e quello che resta viene diviso e portato a casa, non ne voglio vedere neanche una briciola perchè golosa come sono una torta potrei mangiarla da sola in una giornata.

Tutto ‘sto preambolo per dire che la mia fortuna è che la verdura mi piace molto, quella lessata e tristanzuola però un po’ meno, così mi passa la voglia di sedermi a tavola e per questo cerco sempre un modo carino di presentarla, anche se io sono l’unica a cui la presento 😉 
Questi sformatini sono facili, veloci e fanno la loro bella figura anche se avete amici a cena, li potete preparare in anticipo e servirli a temperatura ambiente accompagnati da una semplice salsa di pomodoro e basilico tiepida, ma anche da soli sono deliziosi.
Per cuocerli ho usato questo multistampo per muffin di Pavoni, si sformano che è una meraviglia e vi togliete anche la paura che vi si attacchino in cottura.

 

Read more