MELANZANE ALLA CHERMOULA, BULGUR E YOGURT di Yotam Ottolenghi

 

Ancora lui, ancora una ricetta di Ottolenghi e ancora una volta una ricetta precisa nelle dosi e buonissima.
Anche questa va ad allungare la lista della pagina a lui dedicata, ho deciso di raccogliere lì tutte le sue ricette per una maggior comodità di lettura, vi garantisco che non ce n’è una da scartare e ne ho tantissime pronte per essere postate così come ne ho tante da provare.

La chermoula è una marinata usata per carne e pesce, in questo caso va a condire le melanzane prima di cuocerle in forno, abbinate poi al bulgur vi permetteranno di avere un delizioso piatto unico che potrete gustare anche a temperatura ambiente.

Read more

TOMATO PARTY di OTTOLENGHI

 

Comincia a fare caldo ed io comincio a sbizzarrirmi con le insalate, che siano di pasta, di riso, col pollo o il tonno o i gamberi come nella ricetta dell’ultimo post.
Quella che vi propongo oggi è del mio amatissimo Ottolenghi, l’ho leggermente modificata perchè avevo in casa solo dei pomodorini colorati e dei pomodori secchi, inoltre ho usato solo fregola invece che il misto col cous cous come nell’originale.
Di seguito vi scrivo la sua ricetta, nella pagina a lui dedicata ne trovate altre che ho provato fin’ora, tutte buonissime.

Read more

SFORMATINI DI FORMAGGIO, ZUCCHINE E CAROTE

 

La mia lotta quotidiana si divide fra il mio amore per il cibo buono, la presentazione carina e la dieta.
Non che sia a dieta strettissima ma ho alcune problematiche che tendono a farmi ingrassare anche se non mangio, per questo motivo mi sono affidata a MinciDélice, dieta iperproteica della quale vi ho parlato nella pagina dedicata, terminata la quale devo comunque stare attenta a quello che mangio, mi basta qualche carboidrato in più e lievito.
E i dolci vi chiederete? 
I dolci li preparo il sabato, li offro agli amici e quello che resta viene diviso e portato a casa, non ne voglio vedere neanche una briciola perchè golosa come sono una torta potrei mangiarla da sola in una giornata.

Tutto ‘sto preambolo per dire che la mia fortuna è che la verdura mi piace molto, quella lessata e tristanzuola però un po’ meno, così mi passa la voglia di sedermi a tavola e per questo cerco sempre un modo carino di presentarla, anche se io sono l’unica a cui la presento 😉 
Questi sformatini sono facili, veloci e fanno la loro bella figura anche se avete amici a cena, li potete preparare in anticipo e servirli a temperatura ambiente accompagnati da una semplice salsa di pomodoro e basilico tiepida, ma anche da soli sono deliziosi.
Per cuocerli ho usato questo multistampo per muffin di Pavoni, si sformano che è una meraviglia e vi togliete anche la paura che vi si attacchino in cottura.

 

Read more